Usa l’iPad come tavoletta da disegno con Air Sketch

Grazie alla dimensione dello schermo, alla sensibilità e precisione di tocco sul display, l’iPad è ottimo per essere utilizzato come tavoletta da disegno,  grafica e per creare schizzi  in maniera semplice, veloce e divertente.

L’applicazione che vi recensisco oggi si chiama Air Sketch ed è un buono strumento per chi ha bisogno di appuntarsi qualcosa su immagini o pagine web scaricate, o per chi ogni tanto viene colto da un’attacco d’arte… ma non è solo questo!

Una volta che avvierete Air Sketch, collegati alla rete wi-fi, l’app creerà automaticamente un webserver con un certo indirizzo a cui potrete collegarvi, potendo così disegnare e tenere on-line la vostra creazione, potendola di fatto visualizzare da ogni macchina connessa alla rete e condividendola. Air Sketch per iPad supporta l’Html5 e tutti i browser, tra cui i più famosi e comunemente utilizzati come:  Safari, Firefox, Google Chrome

Vediamo le principali caratteristiche dell’applicazione:

  • Possibilità di poter vedere in tempo reale il vostro lavoro sul browser
  • Connessione sicura al webserver tramite nome utente e password personali
  • Non ci sono ulteriori programmi da installare o contratti di servizio da firmare
  • Tavolozza di colori completa e personalizzabile a seconda dei gusti personali
  • Modalità di disegno veloce e semplice
  • Salvare e ripristinare i vostri lavori e condividerli
  • 5 strumenti di disegno: matita, penna, pennarello, pennello ed evidenziatore.

In definitiva l’applicazione è molto semplice e realizza ottimamente il suo compito. Di sicuro verrà ad essere molto utile anche per presentazioni in classe, in ufficio e in tanti altri casi.
Air Sketch per iPad è scontato per un breve periodo, ed è disponibile in App Store al prezzo di 5,99€.


One comment

  1. 1

    Sembra carino… ma non costa un po troppo?? 😛

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>