United Airlines sceglie l’iPhone 6 Plus per le assistenti di volo

United Airlines sceglie l'iPhone 6 Plus per le assistenti di volo


I dirigenti della nota compagnia aerea United Airlines hanno fatto sapere che nei prossimi mesi tutti gli assistenti di volo avranno in dotazione, così da poter gestire i pagamenti in mobilità e anche controllare le comunicazioni aziendali.

Smartphone e tablet a quota 10.000 metri non sono certo una novità, e già in passato diverse compagnie aeree hanno deciso di rimpiazzare i classici e pesanti manuali cartacei con un più leggero e pratico iPad. La recente decisione di United Airlines però è un po’ diversa dal solito, in quanto l’iDevice in dotazione alle assistenti di volo servirà a gestire tutti i pagamenti con i passeggeri.

In passato, i piloti e gli assistenti di volo avevano in dotazione dei costosi dispositivi industriali per gestire i pagamenti e controllare le comunicazioni aziendali, ma con l’evolversi della tecnologia, adesso si può fare tutto tramite smartphone e tablet. E anche phablet, considerate le dimensioni dell’iPhone 6 Plus.

Entro la fine del secondo trimestre del 2015, oltre 23.000 hostess e steward della compagnia statunitense United Airlines avranno in dotazione un iPhone 6 Plus, così da poter gestire senza problemi le transazioni effettuate a bordo, come ad esempio l’acquisto di cibi e bevande, souvenir, profumi, eccetera.. Lo stesso melafonino verrà utilizzato anche per controllare l’email aziendale e le varie comunicazioni, oltre che accedere ai manuali operativi e di sicurezza. Ci sarà inoltre un’apposita app per poter segnalare in maniera tempestiva anomalie e riparazioni da eseguire in cabina.

Chissà se in futuro altre compagnie aeree faranno una cosa del genere, magari con un iPad Mini 3 o un iPad Air 2 con Touch ID. E magari un giorno verranno anche accettati i pagamenti tramite Apple Pay. Le prospettive future sono senza dubbio interessanti, e speriamo che iniziative del genere arrivino anche nel Vecchio Continente.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>