Tumbrl arriva finalmente anche su iPad

mzl.kygdsxyi.480x480-75

Dopo l’aggiornamento di ieri è arrivato anche su iPad il social network Tumbrl, uno dei più bistrattati di quest’era, che vede Facebook e Twitter dividersi la torta con le fette più grandi d’utenti, ma anche uno dei più interessanti da studiare. Con Tumbrl è possibile condividere tutto ciò che è condivisibile: foto, video, citazioni, link e anche testi, oltre che avviare chat con altri utenti: come Facebook, ma più orientato sulla condivisione di stralci d’arte. Sarà anche possibile gestire blog personali e salvare bozze, programmare articoli, rispondere ai vari messaggi che ci arrivano e accedere rapidamente alla fotocamera per scattare qualsiasi voglio vogliamo e postare immediatamente la nostra idea.

Tutte queste funzioni, fino a ora disponibili esclusivamente tramite web sul proprio PC, saranno disponibili anche tramite iPad, così da permettervi di seguire il vostro blog e i vostri contatti da ogni luogo e in ogni dove. Tumbrl, quindi, prova ad allargarsi e ad aumentare il proprio bacino d’utenza, così da potersi perfezionare e tentare l’assalto ai due principali prodotti attualmente in commercio per i social network. Tumbrl è disponibile, ovviamente, in maniera gratuita sull’App Store già da oggi per tutti i tablet della Mela.

Tumblr (AppStore Link)
Tumblr
Social network, Stili e tendenze
Voto in App Store: 4.40998 / 5 (11810 voti totali)
gratisScarica da App Store


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>