Tim Cook ringrazia i dipendenti Apple e aumenta le ferie

Tim Cook, CEO della Apple da un anno circa, quindi dalle dimissioni di Steve Jobs, dopo la lettera all’utenza dell’azienda di Cupertino per la scarsa riuscita dell’app Mappe, torna a scrivere una nuova lettera, stavolta diretta ai suoi dipendenti, per ringraziarli per il lavoro svolto. Inoltre la lettera annuncia che le ferie pagate saranno prolungate a tutti in onore della festa del Ringraziamento e proprio per testimoniare l’ottima lavoro svolto.

“Apple sta attraversando un anno di grandi successi – dice Tim Cook nella sua lettera, come riporta 9to5mac – La vostra dedizione nei nostri prodotti sta portando Apple a un posto incredibile nel mondo. In poco più di sei mesi abbiamo lanciato dei prodotti di grande importanza. La risposta è stata incredibile e Apple è diventata ancora di più leader del mercato nell’era post PC. Prima il MacBook Pro da 15 pollici, ora l’iPhone 5, hanno confermato il nostro successo. Nelle prossime settimane inizierà anche la spedizione del nuovo iPod Touch e iPod Nano che arriverà nel periodo natalizio. Per ringraziarvi di questo impegno le ferie saranno prolungate il 19, 20 e 21 novembre, così da poter restare l’intera settimana con i vostri cari. Grazie per quello che fate per Apple”.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>