Sony, taglio di 100 dollari al prezzo del Tablet S

Anno nuovo e nuova strategia di mercato da parte della Sony, che punta ad una diminuzione del prezzo del proprio tablet sperando in un aumento di vendite. Il Tablet S, della grandezza di 9,4 pollici, ha ricevuto un taglio di 100 dollari, portando così il modello da 16GB a 40 dollari e quello da 32GB al 500 dollari. Già in precedenza era stato annunciato un taglio, che però era stato di soltant0 50 dollari e risaliva al 15 dicembre.

Il fatto, quindi, che l’azienda giapponese abbia deciso di abbassare di ulteriori 50 dollari il prezzo finale significa che le strategie sono cambiate e ora si punta a qualcos’altro. In ogni caso l’abbassamento del prezzo mantiene il tablet della Sony nella fascia medio alta di vendita dei tablet, andandosi ad imporre come concorrente dell’iPad e del Galaxy Tab 7.0 Plus oltre ai prodotti ASUS e Toshiba. Rispetto all’iDevice, però, il Tablet S riesce ad offrire una differenza di 100 dollari, proprio quelli che hanno portato al ribasso del prezzo stesso: che la mossa possa risultare vincente non possiamo ancora assicurarlo, anche a fronte delle feature messe a disposizione dal tablet nipponico. Il mercato parlerà nei prossimi mesi.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>