Samsung mostra com’è fatto dentro il Galaxy Note 2

Samsung mostra com'è fatto dentro il Galaxy Note 2

Il Samsung Galaxy Note 2 è uno dei terminali più complessi attualmente sul mercato per quanto riguarda i componenti interni, e per questo motivo i tecnici di Samsung hanno deciso di mostrarci in dettaglio che cosa possiamo trovare una volta smontata la scocca.

I tecnici della compagnia sud coreana comunque non si sono limitati a mostrare i componenti interni tramite numerose immagini, ma hanno anche descritto con cura tutte le loro funzioni. Ad esempio, viene spiegato come il Digitizer sia indispensabile per analizzare con precisione il movimento della stilo touch S-Pen. Potete visionare tutte le immagini, complete di descrizioni, semplicemente cliccando sul collegamento in calce alla notizia.

Delle dimensioni di 151.1 x 80.5 x 9.4 mm per un peso complessivo di 183 grammi, il terminale ha 2 GB di memoria RAM, 16 GB di memoria flash interna (espandibile a piacimento fino ad un massimo di 64 GB attraverso lo slot per schede microSD), un potente processore Exynos quad core con frequenza operativa di 1.6 Ghz e una batteria al litio da 3100 mAh in grado di garantire fino a 980 ore in standby e 16 ore in conversazione su rete 3G.

Il sistema operativo preinstallato è Android 4.1 Jelly Bean e sono presenti i moduli di connettività 3G HSPA+, Bluetooth 4,0, Wifi dual band, NFC, microUSB con MHL e GPS con A-GPS e Glonass.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>