Samsung Galaxy Note 10.1: è possibile installare Debian Linux in dual-boot

Samsung Galaxy Note 10.1: è possibile installare Debian Linux in dual-boot

Moltissime persone conoscono il Samsung Galaxy Note 10.1, “fratello maggiore” del popolare Galaxy Note 2 equipaggiato con il sistema operativo Android di Google, ma ben pochi sono a conoscenza del fatto che è possibile installare su di esso la distribuzione Debian Linux, ampliando in maniera netta le potenzialità del device.

L’utente Exception123 del noto forum di “smanettoni” XDA-Developers ha riuscito a realizzare un porting della distribuzione Debian Linux sul tablet Samsung Galaxy Note 10.1. Trattandosi di un progetto non supportato ufficialmente dal produttore, alcune funzioni sono disabilitate, ma nel complesso il lavoro è molto buono.

Al momento, l’attuale distribuzione Debian per il Note 10.1 non supporta il GPS e la fotocamera, mentre funzionano senza problemi il Wifi, l’audio, il Bluetooth e anche la stilo touch Wacom.

Molto interessante il fatto che Debian Linux sia stato configurato in modalità dual-boot. In pratica, all’accensione del tablet è possibile scegliere se avviare Linux oppure Android. Quest’ultimo è più intuitivo per i programmi d’uso quotidiano, come le app per la navigazione sul web, la consultazione dei messaggi di posta elettronica e i giochi scaricati dal Play Store, tuttavia la presenza di Linux ha dei vantaggi importanti.

Ad esempio, utilizzando la stilo Wacom possiamo convertire il tablet in una tavoletta grafica, avviando magari il software open-source di fotoritocco GIMP. E possiamo anche eseguire tutti quei programmi di qualità presenti da tempo su Linux.

Ecco un video che mostra Debian Linux in azione sul Galaxy Note 10.1:

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>