Samsung annuncia ufficialmente i nuovi Galaxy Mega 5.8 e Galaxy Mega 6.3

Samsung annuncia ufficialmente i nuovi Galaxy Mega 5.8 e Galaxy Mega 6.3


Dopo diverse indiscrezioni a riguardo, i dirigenti dell’azienda sud coreana hanno deciso di annunciare ufficialmente i nuovi phablet Samsung Galaxy Mega 5.8 e Galaxy Mega 6.3, entrambi basati sul sistema operativo Android Jelly Bean di Google e dedicati a coloro che cercano un device più grande dell’attuale Galaxy Note 2.

Tutti e due i dispositivi hanno un design che ricorda moltissimo quello del Galaxy Note 2 e del nuovo smartphone Galaxy S4, ma hanno alcune differenze per quanto riguarda le caratteristiche tecniche.

Iniziamo con il Samsung Galaxy Mega 5.8: caratterizzato dalle dimensioni di 162.6 x 82.4 x 9.0 mm per un peso complessivo di 182 grammi, il terminale come si può intuire dal nome commerciale ha un ampio display multi-touch capacitivo da 5.8 pollici con risoluzione di 540 x 960 pixel.

Due sono le fotocamere: una frontale da 1.9 Megapixel per le videochat in HD, e una posteriore da 8 Megapixel con flash LED, autofocus, HDR e supporto alla registrazione di video in FullHD 1080p. Il processore dual core lavora alla frequenza di 1.4 Ghz, la RAM è di 1.5 GB, mentre la ROM è di 8 GB, espandibile tramite lo slot microSD.

Per quanto riguarda il Samsung Galaxy Mega 6.3, il suo schermo ha la diagonale di 6.3 pollici e la risoluzione di 1280 x 720 pixel, il processore Exynos 5250 dual core è da 1.7 Ghz, la fotocamera posteriore è da 8 Megapixel e non mancano i moduli di connettività 4G LTE, Bluetooth, Wifi e NFC, oltre all’antenna GPS e il ricevitore ad infrarossi.

L’uscita sul mercato europeo di entrambi i prodotti è stata fissata per il prossimo mese di Maggio, ad un prezzo non ancora comunicato.

[Via]


3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>