Prontotreno, le tue prenotazioni Trenitalia su iPad

L’Italia sta per accogliere la nuova rete ferroviaria italiana: si chiama Italo ed è figlia dell’unione tra Montezemolo e Della Valle, imprenditori che hanno deciso di dare a tutti gli italiani la possibilità di scegliere finalmente il servizio giusto per viaggiare, dimenticandosi del monopolio di Trenitalia. Per gestire al meglio i propri trasferimenti, ora che sarà anche più economico e comodo spostarsi con il treno, sull’iPad sarà possibile scaricare un’app completamente gratuita chiamata Prontotreno.

Con l’app Prontotreno sarà possibile acquistare i biglietti come se foste su un normale sito internet, cambiare la prenotazione e consultare anche l’orario dei treni in arrivo, così da poterne osservare in tempo reale la situazione e partire al momento giusto. Con Prontotreno potrete anche sapere in tempo reale il ritardo del locomotore, oltre che trovare eventuali ristoranti e punti di interesse vicino alle stazioni ferroviarie. Per funzionare l’applicazione ha ovviamente bisogno di una connessione a internet che possa gestire tutte le informazioni del caso che si baseranno su una mappa virtuale: su tale mappa saranno visibili tutte le varie informazioni tra cui anche il binario di partenza del vostro treno. Tutto il sistema si basa su una grande cartina dell’Italia sulla quale selezionare la città di riferimento.

Trenitalia per iPad (AppStore Link)
Trenitalia per iPad
Viaggi, Consultazione
Voto in App Store: 1.77451 / 5 (102 voti totali)
gratisScarica da App Store


One comment

  1. 1

    Premesso che l’iPad è limitato e limitante, il peggiore acquisto della mia vita.
    Ho installato una delle poche app gratuite degne di interesse e non funziona, nonostante i vari tentativi fatti. Fra cui re installare la app, il programma parte e si chiude immediatamente.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>