PowerSaver, allunghiamo la durata della nostra batteria!



Una delle caratteristiche migliori dell’iPad, che probabilmente non solo io ho notato, è la durata della batteria. Rispetto ad altri dispositivi, tablet o cellulare che siano, credo che molti di noi siano rimasti piacevolmente sorpresi dalla durata della carica del nostro amato iPad: infatti, con le dovute attenzioni, si riesce a far arrivare la batteria anche a durare diverso tempo, ricaricando solamente in certi casi anche soltanto due volte a settimana.

Naturalmente la durata sarà ridotta dal tenere la luminosità alta, dall’utilizzare il 3G, il Wifi, la connessione SSH, dall’attivazione della Localizzazione e dalle notifiche Push. Così può capitare che, se ci accorgiamo di aver bisogno dell’iPad quando abbiamo solo il 4% di batteria, corriamo ai ripari disattivando tutto sperando in una maggior durata.

Da oggi è presente, su Cydia, il tweak PowerSaver: è un programma che in realtà non aggiunge icone alla springboard ma è raggiungibile attraverso la schermata delle impostazioni: tramite questo programma potrete impostare una serie di azioni da eseguire quando la batteria raggiunge dei livelli prestabiliti, in modo che l’iPad si scarichi più lentamente: ad esempio potete impostare l’abbassamento della luminosità quando si trova al 20% di batteria, la disattivazione della connessione 3G al 10% e la disattivazione del Wifi al 5%. In questo modo, man mano che l’iPad si scaricherà, sarà lui stesso ad “autolimitarsi” per scaricarsi più lentamente in seguito.

Se potete essere interessati a PowerSaver, è disponibile sia per iPhone che per iPad e potrete trovare il tweak nella repo di BigBoss.


3 Comments

  1. 1

    No non è gratuito!!! costa $1,5

  2. 3

    Avevo sbagliato a scrivere stamattina, mi scuso con tutti per la svista.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>