OS X 10.9.3: problemi con il Mac Pro 2013 e il video editing

OS X 10.9.3: problemi con il Mac Pro 2013 e il video editing


L’aggiornamento del sistema operativo OS X 10.9.3 è stato rilasciato dai tecnici di Apple una decina di giorni fa, e adesso alcuni possessori del Mac Pro 2013 hanno fatto un’amara scoperta: molti programmi di video editing non funzionano più correttamente dopo l’installazione dell’update.

Si tratta senza dubbio di un grave problema, considerato che i computer Mac Pro vengono proprio usati dai professionisti del settore per i fotomontaggi, la composizione audio e il video editing. Privare il professionista dello strumento principale per fare il suo lavoro.. potete immaginare la gravità del problema.

E dire che il nuovo aggiornamento OS X 10.9.3 era stato accolto molto bene dagli utenti, considerato che migliorava in maniera netta il supporto ai monitor e TV con risoluzione UltraHD 4K, oltre a garantire la sincronizzazione dei contatti. I problemi riscontrati, stando a quanto possiamo leggere sul web, sono con i programmi di video editing Adobe Premiere Pro, Blackmagic DaVinci Resolve o Final Cut Pro X. Insomma, i più utilizzati.

Come da tradizione nell’ambiente informatico, i problemi sono diversi.. a volte è proprio impossibile avviare il software o caricare il progetto, oppure altre volte si blocca l’immagine sullo schermo e appaiono delle linee grigie e rosa. Sembra che i problemi si verifichino soprattutto con i Mac Pro equipaggiati con la scheda grafica AMD FirePro D700 e D500. È quindi probabile che si tratti di un problema di compatibilità a livello di driver, e Apple dovrà collaborare con i tecnici di AMD per trovare al più presto una soluzione.

Per il momento, l’unica soluzione che garantisce il funzionamento dei programmi di video editing è un ripristino del computer al sistema operativo OS X 10.9.2, magari utilizzando un backup automatico di Time Machine. Altrimenti, bisogna aspettare il rilascio ufficiale da parte di Apple o AMD di un bugfix a riguardo.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>