Office su iPad: si può con Office365

Siete abituati ad usare Windows sul vostro computer e quando passate all’iPad avete problemi di gestione con i file di testo? Può capitare, ma la situazione è facilmente sopperibile grazie all’utilizzo di Google Docs, che permette la creazione di file Word, Excel e Power Point, sia da visualizzare che da modificare. Oggi però, con Office365, sarà possibile anche crearli sul proprio dispositivo senza dover ricorrere necessariamente a Google.

Il costo di tale servizio, sia per i privati che per le imprese è di €5,25 al mese (abbonamento standard) e sarà disponibile su uno spazio Cloud, così da essere raggiunti sia da iPhone che iPad. Sono presenti, ovviamente, diversi pacchetti tra i quali scegliere: l’abbonamento meno costoso prevede uno spazio Cloud di 25Gb e permette la gestione di Word, Excel e Power Point. Il sistema prevederà un salvataggio sul proprio dispositivo e una condivisione instantanea sul server, così da poterla “sharare” con tutti i dispositivi che avete, dal Mac all’iPad fino all’iPhone.

Per quanto il prezzo sia comunque alto, l’offerta è valida e conveniente: per chi infatti l’uso di Office è fondamentale, ad esempio un imprenditore che deve interfacciarsi con colleghi in possesso di semplici computer con windows troverà fondamentale questa espansione del tablet di Cupertino.

[Via]


4 Comments

  1. 1

    iCloud? Che c’entra iCloud?
    E cosa vuol dire “senza essere connessi a internet”? Mi risulta che Office365, essendo un servizio online, richieda per forza di essere connessi a internet.
    S*

    • 2
      Francesco Tendi

      Ciao Silvio, grazie per la segnalazione: era ovviamente errato quanto scritto.
      Alla prossima! 😉

  2. 3

    Comunque, sarà che l’hanno appena aperto, ma nel mentre che carica la pagina si fa a tempo a prendere la macchina, andare all’Apple Store di Rozzano, comprare Office, tornare a casa e installarlo sul Mac… 😛
    S*

  3. 4

    Ragazzi,

    ma prima di scrivere ste boiate, controllate se l’informazione è corretta…

    SU IPAD E SU IPHONE NON E’ ASSOLUTAMENTE POSSIBILE USARE OFFICE365…

    Lo sanno anche i sassi…

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>