NVIDIA Project Logan: potenza grafica e bassi consumi per i tablet

NVIDIA Project Logan: potenza grafica e bassi consumi per i tablet


Alla fiera IFA 2013 di Berlino molti produttori mondiali hanno presentato le loro nuove proposte per quanto riguarda il mercato dei dispositivi portatili, e non è mancata un’importante dimostrazione di Project Logan da parte di NVIDIA.

Project Logan è stato annunciato ufficialmente lo scorso luglio durante l’evento SISGRAPH, e fin da subito ha attratto l’attenzione dei giornalisti e degli utenti. Per chi non lo sapesse, si tratta del chipset che a partire dal 2014 sostituirà l’attuale NVIDIA Tegra 4, e le premesse sono davvero molto interessanti: tanta potenza grafica, e ridotti consumi energetici.

In dettaglio, Project Logan è caratterizzato da un chip grafico con 192 core d’elaborazione e un consumo energetico di appena 2 W, l’ideale quindi per l’utilizzo nei tablet di nuova generazione. Stando a quanto dichiarato dai vertici della casa di Santa Clara, il successore di Tegra 4 sarà in grado di garantire delle prestazioni comparabili a quelle della scheda grafica Geforce GTX 8800, top di gamma di 6 anni fa. Davvero niente male.

All’IFA 2013, Project Logan è stato mostrato con la demo Ira, impressionante dal punto di vista grafico. Il video che vi proponiamo in calce alla notizia si commenta da solo. Ovviamente soltanto i videogiochi di nuova generazione saranno in grado di sfruttare al massimo le potenzialità offerte dal nuovo chipset firmato NVIDIA, ma intanto quella demo è più che sufficiente per capire quanta potenza ci sia in un chip così piccolo.

Ma come è stato possibile questo enorme balzo tecnologico? C’è da dire che NVIDIA ha un know-how enorme nel campo del rendering 3D, e molte tecnologie presenti in Project Logan sono ereditate direttamente dai prodotti desktop. Da sottolineare inoltre come Project Logan supporti senza problemi alcune tecniche di grafica e illuminazione avanzata, come Tessellation e Sub Surface Scattering.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>