Noleggio giochi in App Store: da oggi possibile con formula mensile

Apple apre le porte agli sviluppatori consentendo loro di proporre i giochi in abbonamento mensile su App Store, un po’ come avviene ora con i giornali per iPad.

Big Fish Games, un’azienda produttrice di videogiochi per iOS con sede a Seattle, ha ottenuto l’approvazione da Apple per proporre circa dodici giochi in App Store con un abbonamento mensile a circa 6,99 dollari al mese. Vi ricordiamo che sino ad oggi tutte le applicazioni e i giochi presenti nell’App Store dovevano essere acquistati dall’utente per installarli sul proprio dispositivo. Da oggi invece, Apple ha rivisto le proprie politiche di approvazione, permettendo agli sviluppatori di proporre un abbonamento per i giochi per iPad pagando  il 30% di ogni abbonamento.

I giochi, a disposizione attraverso un’applicazione dedicata, vengono trasmessi all’iPad dell’utente che ha sottoscritto l’abbonamento e saranno utilizzabili per un mese dalla sottoscrizione.

Paul Tehlen, il fondatore di Big Fish Games ha commentato:

Ci è voluto più tempo del solito perchè l’idea fosse approvata…Apple aveva necessità di capire in che modo si potesse effettuare l’addebito mensile ad ogni cliente.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>