Motorola querela Apple per violazione di 18 brevetti!

Logo MotorolaContinua la bagarre giudiziaria tra Apple e Motorola. Quest’ultima, infatti, ha annunciato venerdì di aver querelato Apple per la violazione di ben 18 brevetti alla U.S. International Trade Commission.

Tra le denunce alcune riguardano il 3G, il GPRS, il wireless 802.11, il sensore di prossimità ed il design dell’antenna.

Motorola, inoltre, ha fatto sapere di aver provato a negoziare con Apple, senza alcun risultato, facendo sapere addirittura che “Apple si è rifiutata di pagare le licenze“, come fa sapere Kirk Dailey, che aggiunge:

Non avevamo altra scelta che denunziare la Apple, per le infrazioni continue ai nostri brevetti. Seguiremo tutti gli step necessari per tutelarci.

Le denuncie attualmente sono depositate in due distretti Usa, nell’Illinois, ed in Florida.

Come da standard, Motorola avrebbe addirittura chiesto di bannare l’importazione dei prodotti coinvolti, tra cui l’iPhone e l’iPad.

Questa comunque è solo l’ultima di una lunga serie di querele tra le grandi aziende. Vi menziono a tal proposito la querela della Apple ai danni di HTC e Nokia.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>