Mac Pro 2013: ancora ritardi, uscita rimandata ad Aprile

Mac Pro 2013: ancora ritardi, uscita rimandata ad Aprile


Niente da fare. Sembra proprio che il Mac Pro di nuova generazione sia più complesso del previsto da produrre, e infatti in Italia e in altri Paesi del mondo ci sono dei nuovi ritardi. Stavolta la data di disponibilità è passata da Marzo ad Aprile.

Se siete dei professionisti e non vedete l’ora di mettere le mani sul nuovo Mac Pro di ultima generazione, la notizia di oggi non vi piacerà: dando infatti uno sguardo all’Apple Store italiano, la disponibilità del computer è stata spostata al mese di Aprile. Purtroppo non è la prima volta che si verificano ritardi del genere, e sinceramente non sappiamo se sarà l’ultima.

Gli ordini della nuova workstation della Mela morsicata sono stati aperti online lo scorso 19 Dicembre 2013, e soltanto gli utenti statunitensi hanno ricevuto in breve tempo il nuovo Mac Pro. I professionisti europei invece sono rimasti a bocca asciutta, e soltanto pochi fortunati hanno ricevuto il prodotto nel corso del mese di Gennaio.

Mac Pro 2013: ancora ritardi, uscita rimandata ad Aprile

Ma come mai si stanno verificando ritardi del genere? Il nuovo Mac Pro è davvero così difficile da assemblare? Oppure le fabbriche statunitensi non funzionano come dovrebbero? La verità molto probabilmente sta nel mezzo: gli impianti d’assemblaggio negli USA sono nuovi, ed è la prima volta che un computer del genere viene prodotto in serie. Ecco quindi che dovranno passare ancora alcune settimane prima che l’intero impianto di produzione entri a regime.

Non dobbiamo inoltre dimenticare l’effetto novità: c’era davvero molta attesa per il Mac Pro di nuova generazione, e non appena sono stati aperti gli ordini c’è stato un vero e proprio boom di prenotazioni online.

Come sempre, vi terremo costantemente aggiornati non appena ci saranno ulteriori novità a riguardo.

[Via]


5 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>