Mac Mini: l’hard-disk Fusion Drive è veloce, ma non come l’SSD

Mac Mini: l'hard-disk Fusion Drive è veloce, ma non come l'SSD

Come molti di voi già sapranno, il nuovo Mac Mini è configurabile con l’opzione Fusion Drive, dove un tradizionale hard-disk da 5400 giri/min viene combinato con una memoria flash, in modo da garantire delle maggiori prestazioni. Ma come si comporta il tutto a confronto con un SSD tradizionale?

Sono stati effettuati diversi test a riguardo, e nel complesso i risultati sono positivi, ma non troppo. Per intenderci, Fusion Drive offre davvero una marcia in più, ma siamo ancora lontani dalle prestazioni di un SSD, soprattutto nella copia dei file.

Ecco il commento dei colleghi del sito Macworld:

“È col Fusion Drive che il Mac mini ha fatto il salto prestazionale. In configurazione standard da 799 dollari, il Mac mini col suo hd da 5.400 rpm ci ha messo più di tre volte la medesima quantità di tempo per copiare e decomprimere i file di test rispetto al Mac mini BTO con Fusion Drive. Il Mac mini BTO era in effetti più veloce del MacBook Pro Retina in alcuni test, come per esempio nell’importazione in iPhoto, iMovie ed Aperture. Ma nella copia dei file e nei test di decompressione il MacBook Pro Retina col suo storage flash SSD se la cavava meglio del Fusion Drive.”

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>