L’iPad 2 viene ancora venduto al prezzo di 379 euro, ecco perchè

L'iPad 2 viene ancora venduto a 379 euro, ecco perchè


Nel corso del keynote del 22 Ottobre, i vertici della casa di Cupertino hanno riassunto la situazione della famigla di tablet iPad in commercio e, nonostante siano passati più di 2 anni, l’iPad 2 è ancora ben presente nell’offerta della Mela morsicata.

Come potete notare dall’immagine della notizia, l’offerta di Apple nel settore delle tavolette digitali è suddivisa in:

  • iPad Mini di prima generazione: prezzo 299 dollari nella versione con connettività senza fili Wifi e 16 GB di memoria flash interna;
  • iPad Mini di seconda generazione con Retina Display: prezzo 399 dollari nella versione Wifi con 16 GB di memoria;
  • iPad 2: prezzo 399 dollari nella versione Wifi con 16 GB di memoria;
  • iPad Air con Retina Display: prezzo 499 dollari nella versione Wifi con 16 GB di memoria.

Tutta questa offerta variegata è la conferma che Apple è consapevole del fatto che il mercato dei tablet PC si è evoluto in questi ultimi anni, e ormai non bastano più i prodotti appartenenti alla fascia alta. Bisogna diversificare sempre di più l’offerta, in modo da poter attrarre il maggior numero di utenti.

Qualche utente del web ha giustamente fatto notare che 379 euro (questo il prezzo dell’iPad 2 in Italia) è ben superiore rispetto alle offerte dei tablet equivalenti della concorrenza. Dobbiamo però considerare il valore aggiunto di iOS 7, e il fatto che Apple offre la libertà di scelta: a 379 euro possiamo acquistare l’iPad 2 oppure l’iPad Mini 2 con Retina Display. Preferiamo lo schermo più grande, oppure maggiori prestazioni e un display più piccolo ma maggiormente definito?

Molti di voi si chiederanno: ma non sarebbe stato meglio abbassare il prezzo dell’iPad 3 o dell’iPad 4? No, perchè entrambi hanno il Retina Display e ci sarebbe stato il rischio di concorrenza diretta al nuovo iPad Air, cosa che i vertici di Apple vogliono evitare assolutamente.

[Via]


3 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>