La “tastiera liquida” potrebbe rivoluzionare la digitazione su tablet PC

Le tastiere virtuali che appaiono sui tablet PC, iPad compreso, possono talvolta essere un po’ difficoltose da manovrare per bene. Il che si traduce in digitare caratteri che non andrebbero digitati. E poichè la tastiera del touch screen è piatta, senza spessore, può anche essere difficile scrivere senza guardare lo schermo.

Ma Hannes Lau e Christian Sax, due studenti dell’Università di Tecnologia di Sidney, hanno creato qualcosa che potrebbe risolvere definitivamente questo problema. I due giovani hanno chiamato la propria creazione Liquid Keyboard e il prototipo è stato presentato alla conferenza Tech23 del 23 agosto a Sydney.

Il concetto base che regola il funzionamente della tastiera è quello di tasti mobili che si spostano per adattarsi alla digitazione. Ovunque si faccia pressione con le dita si troverà la tastiera ed ogni carattere si troverà “dove ci si aspetta che sia“.

Spiengandolo potrebbe sembrare qualcosa di incredibilmente difficile e macchinoso, ma in calce troverete il video dimostrativo del prodotto che può aiutarvi a fare un’idea circa le effettive capacità della tastiera liquida.

Questa nuova tecnologia non sarà probabilmente in grado di sostituire subito la tastiera a schermo del sistema iOS, ma mostra nuove strade verso cui i tablet PC possono essere indirizzati nell’immediato futuro.

[via]


4 Comments

  1. 2

    Orribile ò.ò … l’invenzione peggiore di tutti i tempi ò.ò … meglio se si inventavano una tastiera spalmabile come la nutella sul tavolo che si collegava via wifi ò.ò

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>