La Fatina del Ciuccio per iPad, la favola per insegnare ai bambini a fare a meno del ciuccio

Gli anni della crescita dei bambini piccoli passano attraverso una serie di fasi. Una delle più traumatiche per un bambino è quella in cui il genitore deve riuscire a toglierli il ciuccio, l’oggetto che appaga la necessità di suzione del bambino piccolo nel momento in cui la mamma non sta allattando.

È difficile riuscire a farlo senza suscitare nel bambino un “piccolo trauma”, in quanto andiamo a togliergli un oggetto che utilizzava per svariare ore al giorno; non sono uno psicologo, ma mi sembra una situazione simile a quella che succederebbe a noi se improvvisamente ci togliessero lo smartphone.

In qualche modo, ovviamente, da buoni genitori bisogna cercare di addolcire la pillola e una favola, che stimola decisamente l’immaginazione dei più piccoli, può essere la soluzione ideale.

Per questo vi parliamo di La Fatina del Ciuccio, un’app-libro che, letta dai genitori e ripresa nei giorni successivi permetterà di “premiare psicologicamente” il bambino quando rinuncerà al ciuccio senza problemi e senza pianti.

La storia è disponibile in varie lingue tra cui l’italiano, ma anche l’inglese o lo spagnolo per genitori di una diversa nazionalità; non è presente il doppiaggio, per cui la storia deve essere letta dai genitori piuttosto che dall’app, e le varie pagine illustrate si possono sfogliare con il solo utilizzo del nostro dito, come iBooks, insomma. Le illustrazioni sono molto semplici e adatte ad essere visualizzate dai bambini, e nell’applicazione è compreso anche un piccolo gioco, un puzzle, ovviamente sempre a tema con la storia narrata.

L’app è stata creata proprio per aiutare i genitori da un esperto in Scienze dell’Educazione, per cui c’è la certezza che non sia stato fatto un lavoro “così”, campato in aria, ma con una logica di fondo da chi la psicologia dei più piccoli la conosce bene.

Se siete genitori alle prese con questo fastidioso problema, La Fatina del Ciuccio può essere per voi un valido aiuto.

App non trovata! Probabilmente è stata rimossa dall'App Store.

 


2 Comments

  1. 1

    Fa una pena quest’applicazione che i 90 centesimi spesi sembrano 90€! Spesso scarico e compro app che recensite, ma questa è tra le peggiori mai viste per bambini!

  2. 2

    E’ una storia tenera per piccolini. La mia fagottina ha gradito.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>