Karateka per iPad, il classico Apple II rivive in chiave moderna 30 anni dopo

0

Vi abbiamo parlato in precedenza di Karateka Classic, che sebbene uscito da poco farà la gioia di tutti coloro che amano i giochi del passato o che comunque hanno avuto la possibilità di provare il gioco su piattaforma originale: se tuttavia volete spendere i vostri soldi per un gioco più moderno, tuttavia senza perdere il fascino dell'originale, vi parliamo oggi di Karateka, un remake dell'originale realizzato per Xbox 360 e dispositivi iOS.

La trama e il gameplay non sono molto diversi dall'originale, ma naturalmente la grafica è molto, molto migliore: laddove nel 1984 quasi non si capiva che il gioco fosse ambientato in Giappone, nel remake non si lascia spazio all'immaginazione: strade, ruscelli, boschetti di bambù e naturalmente il sottofondo di accompagnamento non lasciano dubbi. E sebbene ci troviamo davanti ad un percorso completamente lineare il colpo d'occhio è veramente bello, tanto che il gioco non gira su iPad di prima generazione a causa delle elevate richieste grafiche. Per quanto riguarda la parte del combattimento, il tutto sarà effettuato a mani nude, senza armi (è un gioco di karatè) e dovremo essere in grado di parare i colpi avversari per sferrare il contraccolpo e sconfiggerlo.

Molto ben realizzato, consigliato sia agli amanti dell'originale sia a tutti coloro che non lo conoscevano o non hanno avuto modo di provarlo, ma che amano il genere dei picchiaduro.

Karateka (AppStore Link)
Karateka
Giochi, Azione, Intrattenimento, Famiglia
Voto in App Store: 3 / 5 (46 voti totali)
2.29 €Scarica da App Store

 


Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Karateka per iPad, il classico Apple II rivive in chiave moderna 30 anni dopo"

apple II, karatè, karateka, picchiaduro, remake, xbox
© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti