Jailbreak untethered di iOS 4.3.3 con PwnageTool 4.3.3 per Mac [GUIDA]

Dopo aver aggiornato RedsnOw, il Dev Team ha rilasciato anche l’aggiornamento di PwnageTool, che arriva così alla versione 4.3.3, aggiungendo il pieno supporto ad iOS 4.3.3.  La nuova versione supporta il jailbreak untethered di iOS 4.3.3 usando l’exploit di iOn1c. Sono supportati tutti i dispositivi eccetto il nuovo iPad 2.

Ricordo che PwnageTool è utile per gli utenti che possiedono un dispositivo sim-locked, e che hanno bisogno dello sblocco. PwnageTool è infatti in grado di preservare la vecchia baseband del dispositivo.

OCCORRENTE

  • PwnageTool 4.3.3 (download qui).
  • File .ipsw di iOS 4.3.3 del vostro dispositivo.

GUIDA

Step 1: Avviare PwnageTool in “Expert mode”.

Step 2: Selezionare il file .ipsw precedentemente scaricato.

Step 3: Cliccare ora su “Build” per creare il nostro custom firmware.

Step 4: PwnageTool creerà il custom firmware.

Step 5: Seguire i seguenti passaggi per entrare in DFU mode usando PwnageTool:

  • Premere tasto home + tasto power (tasto di accensione) per 10 secondi.
  • Rilasciare il tasto power e tenere premuto il tasto home per altri 10 secondi.
  • Il dispositivo dovrebbe essere in modalità DFU.

Step 6: Aprire iTunes e cliccare Alt+Ripristina e selezionare il custom firmware appena creato da PwnageTool.

Dopo il ripristino avrete il vostro dispositivo jailbroken.

Ricordo che gli utenti Windows possono utilizzare RedsnOw oppure SnOwBreeze per eseguire il jailbreak di iOS 4.3.3.

[via]


One comment

  1. 1

    ma porc… non è proprio aria!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>