Il prossimo iPad uscirà per le feste natalizie?

Nuovo iPad AppleHo scovato in rete alcune notizie che vi invito a prendere con i piedi di piombo.

Come tutti ben sappiamo, la Apple è piuttosto cadenzata nel far uscire i propri prodotti. Ci sono determinati mesi dell’anno in cui sappiamo che alla fine metteremo mano al portafogli per acquistare l’ultimo gioiello che Steve Jobs ci proporrà e, probabilmente (io per prima), passiamo i mesi antecedenti a mettere da parte il denaro per acquistarlo.

Secondo queste notizie, che ripeto, vi invito a prendere con le molle, il prossimo iPad uscirebbe già per le feste di Natale, insomma, con un anticipo di tre mesi rispetto alla tabella di marcia abituale della Apple.

Si tratta di voci sempre più insistenti, anche se i dubbi rimangono, e non sono legati esclusivamente all’abitudine. A mio parere mancherebbero i tempi tecnici della presentazione dell’iPad di seconda generazione, anche perchè, se la decisione fosse presa per far coincidere l’uscita con le festività, dovrebbe essere in contemporanea mondiale.

Staremo a vedere! Voi come la prendereste?


4 Comments

  1. 1
    Francesco Tendi

    mmm… è ora di risparmiare qualcosina?? 😀

  2. 2

    E’ questo atteggiamento, un po’ da furbetti del quartierino (o meglio di Cupertino), che mi infastdisce di piu’ di Steve Jobs &Co.: era necessario attendere Natale 2010 per capire che un dispositivo come iPad dovrebbe avere la videocamera integrata già’ dalla versione? Indubbiamente no!

    E sicuramente i nostri eroi ne erano coscienti già in fase di progettazione…
    Ma il marketing e i profitti spesso vanno oltre alla soddisfazione del cliente…

    Considerazioni analoghe valgono per il multitasking anche se, almeno quello, il cliente Apple (che ha già sborsato fra i 500 e gli 800€) non lo pagherà…
    Nessuno e’ perfetto e bisogna prendere un po’ di coscienza sul fatto che non lo sia nemmeno Apple!

  3. 3

    Prendere coscienza che Apple non è perfetta (anzi, piuttosto furbetta), per i fan di Steve Jobs è davvero qualcosa di complicato.
    Comunque ben venga un nuovo iPad, più completo e con qualche porta esterna in più, magari…

  4. 4

    Ogni anno si sentono voci del genere su prodotti di ogni tipo. Se iPad 2 dovesse uscire per le feste – che vuol dire al massimo a fine ottobre – ci sarebbero già in giro voci sui produttori delle varie componenti e gli ordini che hanno ricevuto.
    iPad 2 uscirà a marzo, è probabile che avrà in dotazione una webcam simile a quella del Touch per FaceTime, sicuramente non avrà la porta USB tanto agognata da chi non ha ancora capito cosa sia l’iPad. Se avrà qualche gadget hardware in più saranno cose tipo giroscopio o sensori di nuovo tipo. A mio avviso è probabile anche un aumento della risoluzione dello schermo, anche se il livello “retina” non è plausibile. Sono abbastanza certo che avrà molta più ram, anche se il dato non viene mai fornito ufficialmente e quindi non sarà pubblicizzato.

    Che alla progettazione fosse prevista la cam già nel primo è risaputo perché c’è il buco per mettercela nel telaio. Ovviamente ridurre la questione a “furberia” è come minimo ingenuità. La progettazione di un dispositivo come iPad passa attraverso mille complicazioni, non ultima una complicazione che ha solo Apple, cioè la disponibilità dei pezzi in quantità sufficiente: quando arrivi a ordini di tre milioni di pezzi al mese non è un problema semplice.

    S*

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>