iFunBox, un’alternativa semplice, leggera e gratuita ad iTunes

iTunes su Mac può sicuramente essere considerato il “motore multimediale” dell’intero sistema, in quanto preinstallato e sapientemente integrato con il resto delle applicazioni.
Su Windows invece le cose non stanno esattamente in questo modo, in quanto il miglior programma mai scritto per windows (citazione molto discutibile di Steve Jobs stesso) entra a far parte di un sistema che chiaramente non è pensato per lui, creando spesso non pochi problemi: lentezza nell’aprirsi, diversi minuti persi per le sincronizzazioni e i blocchi vari, che fanno diventare un procedimento semplice come copiare, ad esempio, un PDF su ipad una vera e propria guerra contro il computer.
Esiste però una soluzione a tutto questo, gratuita e rapidissima, dal nome iFunBox: si tratta di un piccolo programma di pochi MB, che non necessita nemmeno di device jailbroken né di installazione, che permette di eseguire le funzioni di iTunes senza mai aprirlo. Risulta particolarmente utile su un computer dove iTunes non è mai stato installato e quindi non crea problemi, e permette di navigare sul nostro dispositivo, installare App, copiare file dal e sul dispositivo, esattamente come se il nostro iPad fosse una grande chiavetta USB.
Da notare che per utilizzare alcune funzioni (ad esempio l’installazione delle app) è necessario avere iTunes sul computer. Averlo, non usarlo: è sufficiente installarlo sul computer e, al momento del primo avvio, NON accettare i termini e le condizioni di iTunes ma utilizzare, sempre e solamente, iFunBox, che potrete scaricare gratuitamente dal sito ufficiale.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>