HTC: in sviluppo tablet Android basato sul Nexus 9

HTC: in sviluppo tablet Android basato sul Nexus 9


Se le ultime indiscrezioni del web sono corrette, HTC potrebbe presto annunciare in maniera ufficiale un nuovo tablet Android basato sul design dell’attuale Google Nexus 9 (prodotto proprio da HTC), ma caratterizzato da un hardware differente.

L’azienda taiwanese era stata scelta lo scorso anno per la produzione del Nexus 9, ma adesso sembra che i vertici di HTC abbiano deciso di proseguire da soli, realizzando un tablet Android che esteticamente somiglierà molto all’attuale Nexus 9, ma sotto la scocca avrà un hardware del tutto diverso.

A detta del sito upleaks, che già in passato aveva fornito qualche importante anticipazione sui futuri tablet e smartphone Android, il terminale avrà delle dimensioni molto vicine a quelle del Nexus 9, e probabilmente manterrà il form factor da 9 pollici con aspect ratio di 4:3 (come l’iPad per intenderci).

Secondo le indiscrezioni diffuse sul web, il nuovo tablet della compagnia asiatica non arriverà sul mercato a Febbraio o Marzo, e forse dovremo attendere la primavera, se non addirittura l’estate. È possibile comunque che la presentazione ufficiale avvenga alla fiera Mobile World Congress 2015 di Barcellona, dal 2 al 5 Marzo.

HTC non ha mai avuto una particolare fortuna in ambito tablet PC: il primo HTC Flyer venne commercializzato quando i tablet Android erano ancora una “brutta copia” dell’iPad, con un’interfaccia lenta e pochissime app ottimizzate per lo schermo più ampio. Il secondo HTC Jetstream è stato un flop talmente grande, che la gente non si è nemmeno accorta della sua esistenza. Ecco quindi che abbiamo qualche perplessità sul possibile successo del futuro tablet Android di HTC, ma si sa.. il mercato è in continua evoluzione, e forse stavolta l’azienda taiwanese potrebbe riuscire a registrare un discreto successo.

Le incognite sono essenzialmente due: il prezzo di vendita, che non dovrà essere troppo elevato (altrimenti sarà una battaglia persa in partenza), e l’hardware interno.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>