Harley-Davidson vende il marchio “Lightning” ad Apple

Stando a quanto riportato da Patently Apple, sito attento ai movimenti dei brevetti acquistati e ceduti dall’azienda della Mela, il marchio Lightning della Harley Davidson è stato ufficialmente ceduto alla Apple dalla nota marca di motori. La società di Cupertino, quindi, ha ottenuto l’autorizzazione dal Patent & Trademark Office all’utilizzo del marchio acquistato.

Harley Davidson aveva utilizzato il marchio Lightning per alcune componenti elettriche delle moto, di cui è famosa e leader nella produzione, e per gli indicatori di protezione. Il trasferimento è ovviamente parziale dat che la Harley Davidson continuerà a utilizzare il nome per i componenti delle sue moto, pertanto entrambe le aziende avranno la possibilità di gestire tale marchio senza cadere mai in un abuso o in una diatriba di brevetti. Al momento, però, non abbiamo ancora informazioni circa il prezzo di vendita e gli accordi specifici effettuati tra le due aziende. Il solo comunicato dell’ufficio brevetti ci permette di venire a conoscenza dell’avvenuta registrazione da parte di Cupertino. Ora, quindi, il nuovo connettore è salvo e potrà essere chiamato normalmente Lightning per gentile, e ovviamente remunerativa, concessione della Harley Davidson.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>