Google Drive si aggiorna e permette la modifica su iPad

L’applicazione di Google Drive ha ricevuto un importante aggiornamento nella giornata di oggi che hanno inserito delle importanti novità dal punto di vista dell’utilità stessa dell’app. La più importante sicuramente è quella che ci permetterà di modificare i documenti caricati, fino a ora impossibile da effettuare. Tutti i documenti salvati in Google Docs, infatti, erano solo visualizzabili o, nel caso di Excel, copiabili per righe o colonne, ma non modificabili nelle varie caselle.

Con 5GB di spazio libero a disposizione ora potrete non solo caricare tutti i vostri documenti, ma anche modificarli tramite il vostro iPad grazie all’applicazione ufficiale di Google Drive. Sarà anche possibile creare delle nuove cartelle o un documento Google direttamente dal supporto Apple, come a esempio fotografie o video direttamente dalla fotocamera. La possibilità di avere, poi, Drive disponibile in oltre 30 lingue viene incontro a tutti quanti gli utenti. L’applicazione, ricordiamo, è quella ufficiale del sistema presentato da Google con l’obiettivo di offrire un’alternativa valida a Dropbox e SkyDrive ed è assolutamente gratuita sull’App Store. La possibilità di condividere non solo tra tutti i propri dispositivi, ma anche con altre persone che possono accedere al vostro Google Drive è sicuramente essenziale nel mondo dell’informatica attuale.

Google Drive – archiviazione (AppStore Link)
Google Drive – archiviazione
Produttività
Voto in App Store: 4.66018 / 5 (235270 voti totali)
gratisScarica da App Store


One comment

  1. 1

    Era proprio quello che aspettavo, ma con i fogli di calcolo non permette di modificare, mentre con Word si.
    Ho disinstallato e reinstallato Google Drive, ma non funziona

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>