Gli auricolari Hush eliminano i rumori e garantiscono un sonno ininterrotto

hush

Cercare di andare a dormire quando in sottofondo c’è un rumore indesiderato può essere frustrante e inutile. Chiunque abbia già provato dei tradizionali tappi per le orecchie per risolvere il problema sa che spesso questi possono non bastare. Ancora una volta ci viene incontro la tecnologia sotto forma di Hush, i nuovi auricolari controllati da smartphone che mascherano i rumori con suoni rilassanti.

Hush è costituito da inserti in gommapiuma per la riduzione del rumore collegati ad un microchip che trasmette suoni naturali e ritmi binaurali. Una volta inseriti gli auricolari si eviteranno quei bruschi risvegli dovuti ai rumori esterni. Anche quando il ciclo di mascheramento è in esecuzione, tuttavia, sarà ancora possibile sentire suoni come rilevatori di fumo o altri allarmi.

Gli auricolari sono anche codificati con una sveglia che si attiverà direttamente nelle orecchie, evitando di svegliare il proprio partner di letto. Tutte queste caratteristiche sono ovviamente controllate tramite un’apposita app disponibile per dispositivi iOS. E’ anche possibile selezionare quali notifiche del device verranno trascurate e quali potranno svegliarvi, così da ignorare l’ennesima notifica di Facebook ma essere prontamente svegliati da un’importante telefonata.

Gli auricolari Hush possono essere ricaricati collegandoli alla custodia in dotazione. La custodia stessa potrà fornire energia alle cuffiette solo 10 volte prima di essere ricaricata a sua volta, ma la sua doppia porta USB permette di effettuare le due operazioni in contemporanea.

Attualmente Hush è protagonista di una campagna di crowdfunding lanciata su Kickstarter, che ha visto con successo doppiare l’obiettivo iniziale fissato a 100.000 dollari. Con 115 dollari potrete preordinare un paio di auricolari Hush (con un risparmio di 35 dollari sul prezzo al dettaglio) e i prodotti saranno spediti approssimativamente nel mese di giugno 2015.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>