Gartner: mercato italiano Pc in calo, Apple in crescita

Il mercato dei PC in Italia sta passando un periodo non proprio felice, ha perso il 26,3% nel 2011 e il 31,3% nel solo ultimo trimestre, l’unico produttore che sta andando in controtendenza è Apple che conquista sempre più mercato raggiungendo il quarto posto portando a casa un + 4,1 % nei mesi che vanno da settembre a dicembre e un + 0,1% per i dodici mesi del 2011.

Un risultato che a prima vista potrebbe essere contestato e giudicato frettolosomente, considerate però che i grandi di sempre hanno raggiunto dei valori negativi, come Samsung: -28,5%, HP: -29,2%, Acer: -43,8%. Chi va meglio, ma è sempre in negativo, è Asus con un -1%.

Questa classifica verso il negativo permette ad Apple di conquistare il quarto posto nel mercato di vendite in Italia conquistando il 7% del mercato , un fenomeno questo che segna la riscossa di Apple in Italia, riscossa ottenuta per due fattori importanti: il primo in assoluto è la crescita degli Apple Store nel paese che contribuiscono a far conoscere Apple e i propri Mac a chi non è afferrato di tecnologia, in secondo luogo, la forte crisi economica di questi mesi porta il consumatore a ricercare la perfezione e un prodotto duraturo negli anni, il consumatore ora è disposto a spendere di più sapendo che il proprio Mac, il proprio iPad o il proprio iPhone dureranno per anni esattamente come il primo giorno che sono stati estratti dalla confezione.


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>