Foxconn: investimento di 1,1 miliardi di dollari per produrre più iPhone

Foxconn, la fabbrica cinese che impiega più lavoratori al mondo, attualmente con un esercito di ben 1,2 milioni di persone che ogni giorno assemblano prodotti tecnologici per Apple e per molti altri produttori, ha fatto sapere di aver investito altri 1,1 miliardi di dollari per aumentare il proprio organico al fine di raggiungere le 200.000 unità di iPhone assemblate giornalmente.

Un’aumento di produzione che consentirà ad Apple di evitare ritardi nella produzione e godere sin dal primo giorno di sufficienti iPhone per accontentare la domanda.

Vi ricordiamo che Foxconn è impiegata anche nell’assemblaggio dell’iPad, il che significa ottime notizie per tutti coloro che stanno attendendo con impazienza il rilascio del nuovo iPad 3.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>