D-Link lancia una nuova telecamera di sorveglianza che si controlla dall’iPad

telecamera d-link

La società di sorveglianza digitale D-Link ha appena annunciato l’uscita di una nuova telecamera remota. La particolarità sta nel fatto che, grazie a Pan & Tilt Day/Night Network Camera, i clienti potranno monitorare quello che succede nel raggio d’azione del dispositivo ovunque si trovino, grazie al supporto dell’iPad.

Pan & Tilt fa parte della più recente linea di telecamere Cloud Cameras offerta da D-Link. E’ dotata di un ampio angolo di visione, visione notturna, rilevamento del movimento e funzionalità pan-and-tilt che le permette di ruotare in orizzontale fino a 340° (pan) e in verticale fino a 120° (tilt).

“La nostra ultima telecamera Pan & Tilt fornisce le performance e le caratteristiche di una soluzione di sorveglianza domestica professionale o per le piccole imprese ad una frazione del loro costo” ha detto Daniel Kelley, Vice Presidente Marketing della D-Link Systems, Inc. “La combinazione della funzionalità pan/tilt, la precisione del colore, il rilevamento del movimento, la visione notturna, lo zoom, così come la visione remota attraverso la nostra applicazione mydlink e il nostro portale, offre indistintamente ai consumatori e alle piccole imprese il meglio per la loro spesa rispetto alle altre soluzioni di sicurezza”.

La nuova telecamera Pan & Tilt Day/Night Network Camera può essere acquistata dal sito web della D-Link per 104,99 dollari. L’app per iPad mydlink+ purtroppo non è compresa nel prezzo, ma può essere scaricata dall’App Store a soli 0,89 centesimi e senza ulteriori costi di abbonamento.

[via]


2 Comments

  1. 1

    io ho una d-link DCS-5222L e da nuova non mi ha mai letto la schedina micro SD x registrare gli eventi. dopo averne cambiate diverse da vari GB e aver mandato 1000 mail all’assistenza non hanno mai saputo rispondermi tranne che attendere un aggiornamento. dopo 6 mesi c’è stato ed ora non riesco più a collegarmi alla mia telecamera……. diciamo che come marca ce ne sono da spender meno e che funzionano meglio, DI SICURO!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>