Come eseguire il jailbreak di iOS 11 con Electra

Abbiamo riportato proprio stamattina la notizia riguardante l’uscita del jailbreak di iOS 11 per iPad, e soprattutto il rilascio dell’app Cydia che permette di scaricare le applicazioni per i soli iPad jailbroken.

In questa guida vi spieghiamo come eseguire il jailbreak di iOS 11 per iPad, installando anche lo store; ricordo che il jailbreak è compatibile solamente con dispositivi che siano fermi ad iOS 11.2 e precedenti, perché sulle nuove versioni non può essere installato il jailbreak di iOS 11.

  • La prima parte della guida si basa in realtà su un’altra guida che abbiamo proposto in passato; è quella relativa a Cydia Impactor, il programma per computer che permette di installare i file IPA, compreso questo jailbreak. Vi invitiamo a leggerla prima di questo articolo per poter poi proseguire con il jailbreak vero e proprio.
  • A questo punto, collegate il vostro iPad al computer utilizzando il cavo, e aspettate che venga sincronizzato; per sicurezza, come prima di ogni jailbreak è assolutamente consigliato il backup dei dati, perché si tratta sempre di un’operazione a rischio.
  • A questo punto potete scaricare il jailbreak di iOS 11 da questa pagina, e salvare il file (che sarà in formato .IPA) sul computer.
  • Aprite Cydia Impactor come specificato nell’altra guida, e trascinate il file .IPA sulla finestra dell’applicazione; verrà chiesto l’Apple ID, necessario per poter proseguire, quindi sarà possibile effettuare il jailbreak.
  • Completato questo passaggio, dovreste trovare l’app Jailbreak su iPad, ma ancora il jailbreak non è completo; bisogna infatti entrare in Impostazioni, Generali, Profilo per autorizzare il jailbreak premendo “Autorizza”.
  • Si può quindi proseguire utilizzando l’app Jailbreak, ed è a questo punto che dovremo aspettare, perché l’iPad si riavvierà anche più volte.
  • Completato il procedimento, l’app Jailbreak sarà affiancata da Cydia, che sarà finalmente utilizzabile su iPad; il jailbreak, a questo punto, è completo, e rimarrà fin quando iPad non verrà aggiornato, oppure fin quando non sarà spento; in questo caso è necessario, dopo la riaccensione, partire di nuovo dal punto precedente e ripetere la procedura di sblocco.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>