Come controllare lo stato degli abbonamenti Apple da iPad

Negli ultimi anni sono comparse su App Store una serie di applicazioni che permettono di usufruire dei servizi in un modo diverso dalla maggior parte delle altre: non sono a pagamento, e non sono gratuite con acquisti in-app.

Sono invece gratuite ma permettono di attivare un abbonamento, un servizio che al costo di pochi euro al mese (anche un solo euro al mese) rimane attivo fin quando vogliamo.

Un esempio di questo tipo di servizio è Apple Music di Apple, ma ci sono diverse applicazioni che permettono di sottoscrivere un abbonamento, e questo ci pone una domanda fondamentale: come fare a sapere quali abbonamenti abbiamo attivi?

Saperlo serve sia per sapere se ci siamo iscritti per sbaglio a qualcosa (succede, anche perché diversi abbonamento addebitano 0 il primo mese), sia per tenere sotto controllo gli abbonamenti attivi e, nel caso, disdirli.

Per controllare le nostre sottoscrizioni dobbiamo fare queste cose:

  • Su iPad, entriamo nell’app Impostazioni, quindi scorriamo verso il basso fino a trovare la sezione iTunes & App Store.
  • In alto compare il nostro Apple ID: premendo il tasto Visualizza ID Apple potremo inserire la password (o l’impronta) e proseguire nella sezione privata del nostro account Apple.
  • A questo punto, scorriamo nella pagina fino a trovare la scheda Sottoscrizioni: entrando all’interno vedremo i nostri abbonamenti attualmente attivi, e potremo anche disattivarli. Si possono vedere anche gli abbonamenti attivi in passato a cui oggi non siamo più iscritti.

Si tratta di una prova che, per tutti i possessori di iPhone e iPad, è utile fare per essere sicuri di non aver sottoscritto qualche abbonamento che, magari, in passato era gratuito: la maggior parte di voi probabilmente non avrà attivato nulla, ma per chi lo avesse fatto la procedura è utile anche per controllare la scadenza, e quindi il giorno del nuovo pagamento, degli abbonamenti sottoscritti.


One comment

  1. 1
    Giuliano Boscolo

    articolo utilissimo lo stavo cercando!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>