Clementoni Clempad: nuovi tablet Android per i più piccoli

Clementoni Clempad: nuovi tablet Android per i più piccoli


Manca davvero poco al periodo dello shopping natalizio, e per l’occasione Clementoni ha aggiornato la propria gamma di tablet Android per i bambini, con un’interfaccia completamente ridisegnata e delle funzioni pensate per l’apprendimento e anche il divertimento.

Iniziamo l’anteprima di oggi con il Clementoni Il Mio Primo Clempad 4.4: basato sul sistema operativo Android 4.4 Kit Kat di Google, il tablet è indirizzato ai bambini dai 3 ai 6 anni. Il prezzo di vendita in Italia è di 129 euro, e oltre al display touch da 7 pollici troviamo un processore Rockchip dual core con frequenza operativa di 1.6 Ghz, 512 MB di memoria RAM, 4 GB di storage flash, una porta micro USB 2.0, il jack per le cuffie, una fotocamera posteriore da 2 Megapixel, un modulo Wifi 802.11n e una scocca rinforzata a prova di urti.

Clempad 4.4 è la proposta per i ragazzi con età compresa tra i 6 e i 12 anni. Il prezzo in questo caso sale a 149 euro, e a livello hardware non ci sono differenze con il modello precedente, ma cambiano le applicazioni preinstallate, pensate per l’appunto per le scuole elementari e medie inferiori.

Clementoni Clempad: nuovi tablet Android per i più piccoli

Infine, il Clempad XL 4.4 è sempre dedicato ai ragazzi delle elementari e delle medie, ma il display touch ha una diagonale di 8 pollici, la memoria RAM è di 1 GB, e la ROM è stata aumentata a 8 GB. Oltre alla fotocamera posteriore da 2 MP, troviamo anche una webcam frontale VGA per le videochat. Il prezzo di vendita suggerito è di 199 euro IVA compresa.

L’interfaccia Planet Clementoni è fortemente personalizzata, e gli adulti hanno la possibilità di impostare (anche da remoto via browser web) dei filtri per i contenuti e le applicazioni installabili.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>