Canone Rai su iPad? Facciamo chiarezza

È di questi giorni la polemica circa il canone Rai da pagare anche per chi è in possesso di smartphone o tablet nel caso in cui non sia in possesso di un televisore in casa. Per fortuna oggi arriva la notizia che riguarda noi felici possessori dell’iPad: per chi è in possesso del tablet Apple non sarà necessario il pagamento del canone Rai. 

Il canone speciale, infatti, è stato mal interpretato, come accade nella maggior parte delle situazioni legali, dai più. Tale tassa verrà richiesta soltanto a quelle aziende o enti che utilizzano i PC come televisori per ricevere un segnale digitale e solo se l’impresa, o l’ente in sé, non abbia già provveduto al pagamento per il possesso di tale televisione o altri apparecchi. Insomma chiunque abbia un PC, uno smartphone, un tablet,  e non ne faccia dichiarato uso per la ricezione di un segnale digitale, non è tenuto assolutamente a pagare il canone Rai. La situazione sicuramente verrà chiarita nei prossimi giorni con un ulteriore intervento da parte della Televisione Italiana, così da gestire al meglio l’ignoranza che sta dilagando in questo momento in Italia. Con certezza però possiamo dire che chi è in possesso di un iPad non è tenuto al pagamento del canone Rai.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>