C.24 è il case che trasforma l’iPad in una tastiera musicale

c.24

Nonostante ci siano già molte custodie per iPad con tastiera integrata, sono poche o forse nessuna quelle in grado di trasformare il tablet in uno strumento musicale. Almeno finchè, a novembre, inizieranno le spedizioni del nuovo progetto Kickstarter chiamato C.24.

C.24 è un case per iPad con tastiera senza fili a due ottave. Il prodotto invia degli input MIDI al dispositivo Apple e funziona con qualsiasi applicazione musicale sia installata sul tablet. Una fascia di pulsanti appena sopra i tasti del piano permette di controllare le impostazioni, come l’ottava che la tastiera dovrà suonare, e di aggiungere effetti quali la modulazione del tono.

c.24 1

Miselu, la società che ha ideato il prodotto, ha anche previsto un open standard per moduli di espansione hardware. Ciò significa che controlli tattili come i fader, le manopole e gli XY pad potrebbero essere sviluppati in futuro per espandere l’esperienza musicale e aumentare le possibilità dell’artista.

Il case C.24 non è ancora stato lanciato sul mercato perchè, come sempre avviene per un progetto Kickstarter, deve raggiungere una soglia minima di finanziamenti. Attraverso le sovvenzioni, infatti, la società sviluppatrice riesce ad avere senza rischi i fondi per l’acquisto dei materiali, evitando costosi indebitamenti che porterebbe alla lievitazione del prezzo al dettaglio. Mai come in questo caso, ad ogni modo, la richiesta di finanziamento sembrerebbe una formalità per l’uscita del prodotto, avendo già coperto l’84% circa della quota in pochissimi giorni.

Donando 99 dollari alla pagina Kickstarter di C.24 sarete tra i primi a mettere le mani su una custodia con tastiera musicale integrata quando a novembre inizieranno le spedizioni.

[via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>