Bitcoin, aumenta il fenomeno anche su iPad

images

Il bitcoin, il fenomeno che ha spiegato e permesso a tutti gli abitanti del mondo di usare denaro elettronico, sta spopolando sempre di più. Anche la Apple si è inchinata all’avanzare rapido e prepotente del fenomeno, che finalmente è riuscito a sfondare la porta di mouse e tastiera per affacciarsi su quella che è la finestra del mobile, dallo smartphone al tablet.

Ma come funziona Bitcoin? Creata nel 2009 il software prevede un database distribuito tra i nodi della rete che mantengono le tracce di ogni movimento e di ogni transazione. I bitcoin possono essere salvati su un personal computer come se fosse un portafogli o anche trasferiti tramite internet sfruttando gli indirizzi bitcoin. Il successo di questo fenomeno è dovuto anche all’assenza totale di una sede centrale dalla quale poter controllare e governare l’andamento della valuta, che così è immodificabile e quasi irrintracciabile. Per omologarsi, quindi, al successo le piattaforme mobile hanno dovuto realizzare delle app che permettessero all’utenza di utilizzare immediatamente la propria moneta elettronica. Tra queste si segnala Gliph, un’app disponibile per sistemi Android che permette di dialogare tra i vari utenti che utilizzano la moneta in questione.

L’app che però più ci è vicina è BitconViewer, disponibile per iOS 7 da pochi giorni, e pensata per permettere di avere un estratto conto a portata di mano in qualsiasi momento per ogni utente. Uno strumento perfetto per monitorare la spesa effettuata e la moneta a disposizione per effettuare transazioni di ogni tipo. D’altronde la semplicità del Bitcoin sta anche nel poter pagare in maniera immediata senza dover toccare ed estrarre banconote dal proprio portafogli. Le applicazioni non tarderanno ad arrivare e ad aumentare anche a fronte dell’incredibile successo che sta continuando ad avere questo fenomeno, che entro Natale rischia di vedere raddoppiata la quantità di valuta in circolazione.

App non trovata! Probabilmente è stata rimossa dall'App Store.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>