Apple Watch: risolti i problemi di produzione

Apple Watch: risolti i problemi di produzione


Finalmente una bella notizia in merito al futuro Apple Watch: sembra infatti che i problemi di produzione del device siano stati risolti in maniera definitiva, e così non ci dovrebbe essere alcun ritardo della commercializzazione, prevista in tutto il mondo entro la primavera del 2015.

Qualche settimana fa circolavano dei rumors poco rassicuranti sulla produzione dell’Apple Watch, con dei rallentamenti nelle catene di montaggio a causa di alcuni componenti dello smart watch. Ma stando a quanto possiamo leggere sulle pagine del quotidiano taiwanese United Daily News, tutti i problemi di produzione sono stati risolti, e ora finalmente può essere avviata la produzione di massa.

Fin dall’annuncio ufficiale, l’uscita dell’Apple Watch era fissata per i primi mesi del 2015, ma i recenti problemi di produzione avevano fatto temere per il peggio, tanto che alcuni analisti ipotizzavano un’uscita soltanto negli USA, con gli altri Paesi che avrebbero dovuto aspettare fino all’estate. Ma sembra che adesso tutto si sia risolto per il meglio, e quindi l’Apple Watch dovrebbe arrivare in tutto il mondo, Italia compresa, verso febbraio / marzo, al prezzo di partenza di 349 euro.

Quanta, l’azienda scelta da Apple per quanto riguarda l’assemblaggio dell’Apple Watch, ha di recente aumentato la propria forza lavoro da 2.000 a 10.000 operai. Al momento del lancio mondiale ci dovrebbero essere 3-5 milioni di Apple Watch disponibili, che aumenteranno a 24 milioni nelle settimane successive.

I vertici di Apple si aspettano degli ottimi risultati di vendita per il primo smart watch della Mela, e sarà interessante vedere come reagirà il mercato di fronte ad un prodotto del genere. Nei negozi ci sono già moltissimi smart watch, compatibili sia con Android che con iOS, e chissà se questo nuovo Apple Watch riuscirà a fare la differenza. Solo il tempo potrà dirlo.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>