Apple Watch: molti componenti sono prodotti da Samsung

Apple Watch: molti componenti sono prodotti da Samsung


Ancora una volta, Apple non riesce a fare a meno di Samsung, la rivale che in questi anni è stata al centro di numerosi processi da parte della casa di Cupertino riguardo design e brevetti di ogni genere. Stando alle ultime informazioni trapelate sul web, i componenti principali dell’Apple Watch verranno prodotti proprio da Samsung.

In passato, Samsung forniva ad Apple gran parte dei componenti hardware per i vari modelli di iPhone e iPad, ma in seguito ai conflitti legali ci sono stati alcuni cambiamenti sulla partnership tra le due aziende. Ad esempio, in passato Samsung era il fornitore numero uno di Apple per i display dell’iPhone e dell’iPad, mentre adesso la Mela si affida a Sharp, LG e Japan Display. Ma con il futuro Apple Watch le cose andranno diversamente.

A detta del Digitimes, sito web taiwanese che spesso fornisce delle anticipazioni piuttosto attendibili sulla casa di Cupertino, Samsung non solo si occuperà della produzione in massa del processore S1 per lo smart watch, ma anche della memoria flash, della memoria DRAM e di altri piccoli chip che verranno saldati sulla scheda madre del device.

Qui di seguito vi riportiamo un estratto del Digitimes:

“Il processo produttivo a 28 nanometri di Samsung Electronics si è guadagnata gli ordinativi per l’Apple Watch. Si parla di 3-4.000 wafer da 12 pollici al mese, secondo le fonti dell’industria.
Il processore costruito da Samsung risiederà nel system-in-package (SiP) S1 di Apple, che consisterà i DRAM mobile, flash NAND e altri chip speciali. Il fornitore dei moduli SiP invece sarà Advanced Semiconductor Engineering (ASE).”

Come si dice.. gli affari sono affari. Samsung è l’azienda leader per quanto riguarda la produzione di componenti fondamentali per i dispositivi portatili, e Apple non può certo rinunciare ad un partner così importante.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>