Apple Watch arriverà ad Aprile, promette Tim Cook

apple watch

Dopo i rumor che si sono rincorsi fino agli ultimi giorni, la società di Cupertino ha finalmente rivelato che l’Apple Watch sarà disponibile a partire da aprile, anche se una data ufficiale non è stata ancora annunciata. La notizia è stata divulgata durante l’earnings call tenuta nella giornata di martedì 27 gennaio.

Il dispositivo è stato ufficializzato nel mese di settembre accanto agli iPhone di ultima generazione. Originariamente le spedizioni erano state fissate per la prima parte del 2015 che, allo stato attuale delle operazioni, si traduce nel mese di aprile.

All’inizio di questo mese è stato rivelato che l’Apple Watch avrà bisogno di una companion app su un iPhone abbinato per poter configurare determinate funzioni, il che richiederà di installare la prossima versione del sistema operativo mobile, iOS 8.2.

Durante la conferenza tenuta da Tim Cook sui risultati economico-finanziari del primo trimestre fiscale del 2015, il CEO Apple ha anche annunciato che, nello scorso novembre, la società è arrivata all’impressionante risultato di un miliardo di dispositivi iOS venduti. A chi pensa che i numeri forniti siano solamente una misura imprecisa volta a impressionare l’audience Cook risponde dichiarando che il miliardesimo dispositivo è stato un iPhone 6 Plus da 64 GB, prontamente riacquistato dal suo proprietario in modo da poterlo conservare al quartier generale come pietra miliare.

[via]


6 Comments

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>