Apple vs Proview, tentativo di accordo per l’iPad in Cina

Apple e Proview stanno lavorando per trovare un accordo che permetta alla Cina di commercializzare nel proprio Paese il nuovo modello del tablet di Cupertino: lo apprendiamo da Dongxiao, che conferma come uno dei legali dell’azienda cinese stia sfidando la forza di Apple per forzare il marchio iPad in Cina. La vicenda parte da diverso tempo addietro, quando la Proview aveva provato a lanciare un computer che risultasse un ibrido tra Mac e Tv chiamandolo, appunto, iPad, come il tablet dell’azienda della Mela.

La disputa ad oggi non trova soluzioni perché da una parte la Apple conferma di aver utilizzato il marchio nel pieno diritto possibile avendone acquisito l’uso grazie a una società mascherata, operazione sicuramente non condivisibile, ma giusta, di sua proprietà che aveva agito anche per la Cina. Proview invece asserisce che la Apple ha il diritto di utilizzare tale nome in tutto il mondo tranne che nel proprio Paese in Asia. Insomma una questione che sembra non trovare uscite nel legale, quindi le due compagini procedono nel tentativo di trovare un accordo verbale.

Il Nuovo iPad al momento non viene venduto in Cina e non ci sono piani per il lancio futuro a meno che non si trovi l’accordo con Proview nei prossimi mesi.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>