Apple registra il brevetto degli angoli arrotondati

Sembrava decisamente qualcosa di facile e di immediato da pensare, ma la Apple soltanto di recente ha ottenuto il brevetto degli angoli arrotondati da poter utilizzare nei propri dispositivi, come ad esempio l’iPad. Oggi lo US Patent and Trademark Office ha emesso il brevetto numero D670, 286, che riguarda proprio la forma degli iDevice, da oggi registrati assolutamente al nome diApple.

Sembra di trovarsi dinanzi a una notizia abbastanza di poco conto, ma tale registrazione di brevetto arriva in un momento topico, che potrebbe impedire a tutti i competitor dell’azienda di Cupertino di replicare immettendo sul mercato prodotti che presentano gli angoli smussati, o arrotondati, come preferite. A questo punto però una giuria andrebbe sicuramente a definire troppo ampio e generico tale brevetto, dato che la Apple non sta registrando alcun nuovo prototipo o nuova invenzione, ma semplicemente un design particolare che potrebbe essere ipotizzato e realizzato, di conseguenza, da tutti e da chiunque. Le cose non dovrebbero cambiare eccessivamente insomma, anche se è chiaro che Apple punta esclusivamente a un ribasso della concorrenza su aspetti minimalisti ai quali ha sempre guardato con grande attenzione, come appunto l’aspetto estetico.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>