Apple iOS 9: come rimuovere gli aggiornamenti OTA

Apple iOS 9: come rimuovere gli aggiornamenti OTA


Gli aggiornamenti OTA del sistema operativo iOS 9 servono a risolvere alcuni bug o anche aggiungono delle funzioni inedite per le app e i servizi integrati, ma come facciamo a rimuovere dall’iPad e dall’iPhone i file per l’installazione OTA? La procedura è davvero semplice. Ecco come fare in questa guida passo passo!

Come prima cosa, apriamo la schermata delle Impostazioni e facciamo tap su “Generali> Utilizzo spazio e iCloud“. Fatto? Perfetto, adesso selezioniamo “Archivio” e quindi “Gestione spazio”. Cerchiamo nella lista il download del software di aggiornamento OTA per iOS 9, quindi selezioniamolo e premiamo su “Elimina” per cancellare i file dell’update.

Tutto fatto! Con pochi tap abbiamo eliminato dal dispositivo i file dell’aggiornamento OTA di iOS 9. Possono sembrare poca cosa, ma in realtà ogni update occupa centinaia e centinaia di Megabyte. Visto che l’iPhone e l’iPad hanno lo spazio limitato, ogni singolo MB può fare la differenza. A volte gli aggiornamenti OTA vengono scaricati in automatico dallo stesso sistema operativo, e a volte li dimentichiamo nella memoria dell’iDevice.

Vi ricordiamo che il nuovo aggiornamento del sistema operativo iOS 9 è ricco di novità: per l’iPad ci sono un mucchio di funzioni pensate per il multitasking, con possibilità di utilizzare due app contemporaneamente, o anche visualizzare un video mentre stiamo usando un’altra applicazione. L’app Note è stata completamente rinnovata, con supporto all’aggiunta di foto, mappe e URL. Possiamo disegnare qualsiasi cosa con un dito, e tutte le note vengono sincronizzate in automatico sullo spazio iCloud personale. L’app Mappe supporta la visualizzazione dei mezzi pubblici, e attraverso iCloud Drive possiamo gestire con estrema semplicità tutti i file salvati in remoto.


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>