Apple e Japan Display insieme per una fabbrica in Giappone

Apple e Japan Display insieme per una fabbrica in Giappone


Stando alle ultime indiscrezioni diffuse sul web, Apple e Japan Display avrebbero raggiunto un accordo per quanto riguarda la realizzazione di una fabbrica in Giappone per la produzione di display LCD di ultima generazione.

La notizia non è stata ancora confermata ufficialmente, ma è stata riportata da diverse fonti nipponiche autorevoli. Sembra che il progetto abbia un valore di 200 miliardi di yen, circa 1.68 miliardi di dollari.

La nuova fabbrica realizzata da Apple e Japan Display verrà costruita nella prefettura di Ishikawa, a ovest della capitale Tokyo. Sarà già operativa nel 2016 e, senza troppe sorprese, servirà essenzialmente a produrre in massa i display LCD per i prossimi modelli di iPhone e iPad.

Apple e Japan Display insieme per una fabbrica in Giappone

I rappresentanti di Japan Display hanno preferito non commentare la notizia, tuttavia la compagnia nipponica ha sottolineato che continua a considerare delle soluzioni per diventare più competitiva, e la realizzazione di più fabbriche di display LCD è una di queste.

Per chi non lo sapesse, Japan Display è una joint-venture tutta giapponese formata da Sony, Toshiba e Hitachi, e si tratta di una compagnia pensata per la produzione in massa di display per smartphone e tablet di ultima generazione. Apple da tempo si affida a Japan Display per i Retina Display dei vari modelli di iPhone e iPad, e una mossa del genere era praticamente inevitabile. In questa maniera, il gigante di Cupertino potrà diventare più indipendente dagli altri fornitori di pannelli LCD, come ad esempio Samsung, LG e Sharp.

Tale indipendenza non sarà soltanto un vantaggio economico, ma anche commerciale, in quanto Apple riuscirà a gestire meglio la produzione dei Retina Display, evitando possibili problemi di produzione al momento del lancio di un nuovo iPhone o iPad.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>