Apple acquista il dominio HTML5.com

Apple ha acquistato nei giorni scorsi il dominio web html5.com, confermando le sue intenzioni di sviluppare sempre più meccanismi che girino con questo linguaggio di markup. L’azienda di Cupertino ha poi chiarito quali funzionalità desidera applicare con l‘HTML5 e soprattutto ha evidenziato la necessità del passaggio a questo nuovo sistema. Di seguito le parole rilasciate sul sito stesso:

I nuovi dispositivi mobile di Apple e ogni nuovo Mac sono forniti con l’ultima versione di Safari, browser che supporta standard web quali HTML5, CSS3 e JavaScript. Questi standard sono aperti, affidabili, altamente sicuri ed efficienti. Essi consentono a web designer e sviluppatori di creare grafica avanzata, sfruttare funzionalità tipografiche avanzate, animazioni, transizioni. Gli standard non sono add-on per il web, sono il web. E potete usarli oggi.

Sul sito sono presenti anche delle dimostrazioni, che però vanno avviate necessariamente con Safari: per il resto sarà possibile visionare video a 360° con funzionalità varie tra cui tipografiche, gallerie fotografiche, transizioni, effetti audio, oltre che il VR. Insomma per Apple il futuro non risiede in Flash Player, oramai sempre più accantonato anche sull’iPad, ma sull’HTML5, la nuova frontiera dello sviluppo della programmazione web.

Presto ne sapremo di più.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>