Apple A9 in produzione a fine 2014 per l’iPhone 6S e l’iPad Air 3

Apple A9 in produzione a fine 2014 per l'iPhone 6S e l'iPad Air 3


Non è la prima volta che vi facciamo sapere che il prossimo chipset Apple A9 verrà prodotto interamente da Samsung, e adesso arrivano delle ulteriori conferme a riguardo, con tanto di data: a partire dalla fine del 2014, Samsung produrrà l’Apple A9 con tecnologia a 14 nanometri.

L’iPad Air 2 deve ancora uscire, ma già si inizia a parlare della terza generazione e dell’iPhone 6S, il successore dell’attuale iPhone 6 arrivato da pochissimo sul mercato mondiale. Non ne siamo troppo sorpresi, visto che questo copione ormai si ripete ogni anno, ed è naturale che sia così: la tecnologia si evolve di continuo, e l’hardware che vediamo oggi è frutto di mesi e mesi, se non anni, di ricerca.

Stavolta la notizia è più attendibile del solito, considerato che Kim Ki-nam, capo della divisione semiconduttori di Samsung, ha di recente annunciato che la sua compagnia a partire dalla fine dell’anno produrrà processori con tecnologia a 14 nanometri per Apple, AMD e Qualcomm. Samsung è una delle aziende leader nel settore della produzione di chipset per dispositivi mobili, e non sorprende quindi che la casa di Cupertino faccia ancora affidamento sulla compagnia sud coreana, nonostante i vari conflitti legati ai brevetti dell’iPhone.

Come si dice.. gli affari sono affari, e sembra che al momento soltanto Samsung sia in grado di produrre un numero sufficiente di chipset a 14 nanometri. La stessa casa sud coreana aiuta per il 40% la taiwanese TSMC nella produzione dell’Apple A8, il chipset a 20 nanometri presente nell’iPhone 6 e che probabilmente troveremo anche all’interno dell’iPad Air 2, in uscita nelle prossime settimane.

Il processo produttivo a 14 nanometri non solo permette di realizzare dei chipset più complessi (e potenti), ma anche meno esosi di energia, con netti vantaggi in termini di autonomia complessiva.

[Via]


One comment

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>