Apple a lavoro su un nuovo data center a Hong Kong

Dopo l’avvio della solar farm in Nord Carolina per l’alimentazione del data center Apple sta preparando a Hong Kong un nuovo impianto, che, secondo una fonte anonima, sarà decisamente più grande rispetto a quello appena alimentato negli Stati Uniti. Sorgerà, quindi, nella regione ad amministrazione speciale della Cina, la nuova costruzione che, secondo 9to5mac, avrà delle proporzioni eccezionali: imparagonabile a una qualsiasi altra costruzione, così come è difficile fare delle stime sulle dimensioni che avrà. Per ora si sa soltanto che il materiale richiesto è tantissimo.

I lavori inizieranno nei primi mesi del 2013 e dovrebbero essere completati entro la fine del 2014, occupando appena due anni di lavoro, in linea con gli standard esteri. Il nuovo data center, quindi, entrerebbe in funzione nel 2015, probabilmente alimentato così come quello del Nord Carolina, con una solar farm che verrà costruita nell’arco del prossimo anno. L’avvio avverrà insieme con il nuovo Spaceship Campus che Apple sta realizzando a Cupertino, in zona adiacente all’attuale sede. L’incarico del data center sarà quello di gestire i server di iCloud, iTunes e tutti gli altri servizi online della Apple. La costruzione andrà a replicare quanto fatto da Google, che ugualmente aveva deciso di costruire un data center a Hong Kong, confermando che questa location si dimostra ideale per queste costruzioni.

[Via]


Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>