Addio Steve Jobs, grazie per aver cambiato il mondo.


Oggi non è morto solo un uomo, ma un genio creativo e rivoluzionario. Steve Jobs ha cambiato il modo di utilizzare un computer, di ascoltare musica e di telefonare, grazie a quella cosa che alcuni chiamano “visione”, come scrisse lui stesso in un suo curriculum.

Sono convinto che Steve Jobs non se ne sia andato lasciandosi dietro solo i prodotti creati, ma anche un modo di pensare, una filosofia ed uno stile di vita.

Personalmente non avrei mai pensato di essere così triste per la morte di una persona che non ho mai conosciuto di persona, ma tant’è.

Senza dilungarmi troppo mi piacerebbe dare spazio alle sue di parole, ricordandolo con il video del suo famoso discorso tenuto all’ Università di Stanford nel 2005: indimenticabile e unico, come lui.

Grazie Steve, ci mancherai.


13 Comments

  1. 1

    Come deve essere stata dura x uno come te lasciare il timone! Ho lavorato negli anni 80 con un Mac… mi sembrava di essere alla Nasa, un altro mondo davvero! iPhone, che passione! Ho sempre ammirato i tuoi prodotti, ma soltanto questa mattina ho scoperto i tuoi pensieri e la tua filosofia… troppo avanti! Continui a vivere nelle tue invenzioni, attraverso tutti noi. RiP.

  2. 2

    “Personalmente non avrei mai pensato di essere così triste per la morte di una persona che non ho mai conosciuto di persona” è la frase che condivido di più. Oggi mi sento vuoto.

    Ciao Steve. Non morirai mai.

  3. 3

    “Personalmente non avrei mai pensato di essere così triste per la morte di una persona che non ho mai conosciuto di persona” anche per me questa è la frase che condivido di più. Addio Genio. R.i.p.

  4. 4

    a volte per fortuna esiste un DIo che guarda e punisce le persone come Steve….
    andate a vedere come si è comportato con sua figlia, con la madre della sua figlia e con i suoi collaboratori… per cosa credete che fu sbattuto fuori anni fa dalla apple??

    • 5

      Non era né mio padre, né il mio compagno… nemmeno il tuo, credo, sei sicuro di avere tutti gli elementi di giudizio?

    • 6

      “le persone come Steve…” ?? Se Dio punisse tutte le “persone come Steve”, il mondo sarebbe semivuoto. Ma non è così che funziona. Il tuo commento è pieno di pregiudizi, tu non lo conosci come non lo conosco io. Giudicalo per quello che ha fatto e non per la sua vita privata (raccontata dai giornali).

  5. 7

    Il dispiacere c’è perchè da oggi ci sarà una luce in meno. I prodotti apple che essi siano soft o hard sono frutto dell’ingegno di persone spinte da questa luce. Ed il mondo ha seguito i prodotti generati da questa azienda. Il mondo è cambiato anche grazie a questa luce. Comprendo chi ce l’ha con lui, una persona ruvida, d’altronde orfani abbandonati tutti non lo siamo. Credo che il genio abbia per l’appunto demoni terribili dentro se. E’ tutto documentato, libri, processi, tutto scritto e tutto vero.

    L’amaro che abbiano in bocca deriva da un’altra sola domanda:
    dopo lisa, dopo l’one, dopo itunes, dopo l’ipod e dopo l’iphone, dopo l’ipad, cosa avrebbe ancora pensato quel pazzo? non lo sapremo mai, e soprattutto NON POTREMMO MAI AVERLO.

    La fame del mondo di novità dovrà soddisfarsi in altri modi.
    Per dirla breve lui sapeva bene che il mondo è affamato, e sapeva che è folle (vedi i prezzi)..ah si era il suo motto..
    Bravo steve, 10 e lode!

  6. 8

    Se oggi siamo qui a scrivere con una tastiera è tante altre persone ci leggono da ogni parte del mondo e anche merito suo.

  7. 9
    salvatore petralia

    addio steve hai messo il mondo nelle nostre mani………ora sei sopra di noi ….. sopra il nostro mondo …..resterai sempre tra di noi……….nelle nostre mani…… e non solo!!!!

  8. 10

    Magico Supremo grande Stive grazie di essere nato ,e aver creato magnifici gioielli .Buon Riposo genio.

  9. 12

    Ciao Steve mi dispiace tanto che ci hai lasciati, ti ringraziamo di tutto, sei stato un mito spero che ti troverai bene nella tua nuova casa! RIPOSA IN PACE!

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>