YouTube e Netflix pronti a sfidare AirPlay con DIAL

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
0

dial

Uno dei più grandi vantaggi che Apple ha nei confronti di molti altri dispositivi elettronici, soprattutto quando si parla di televisioni, è la compatibilità AirPlay. Qualsiasi iDevice, come un iPhone o un iPad, è in grado di trovare un apparecchio compatibile con AirPlay nelle vicinanze, come Apple TV, stampanti o altoparlanti, e comunicare con esso senza bisogno di alcuna connessione via cavo.

YouTube e Netflix vogliono aumentare la loro quota di mercato e hanno deciso di collaborare su una tecnologia software che spera di competere direttamente con AirPlay. Secondo il sito web GigaOM, entrambe le società erano a lavoro, separatamente, su app che consentissero di realizzare tale proposito. Al fine di migliorare l’impatto del nuovo prodotto nel settore, hanno deciso di collaborare, dando vita a DIAL.

DIAL (DIscovery And Launch) è un protocollo che consente di rilevare automaticamente dispositivi abilitati sulla stessa rete e di lanciare app su di essi. E’ progettato per offrire più di AirPlay in termini di usabilità: ad esempio, AirPlay non avvia automaticaente applicazioni come Netflix su Apple TV. Inoltre DIAL rileva se un app è installata su smart TV o meno, e in quest’ultimo caso rimanda l’utente all’app store.

Oltre a Netflix e Youtube, il protocollo in questione sta ottenendo il sostegno di altri importanti nomi dell’industria, come Pandora, Hulu e Flingo. Tuttavia questo non significa automaticamente che DIAL trasformerà AirPlay in una tecnologia obsoleta: se non altro spingerà Apple a fare di più per migliorare l’attuale servizio.

[via]

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "YouTube e Netflix pronti a sfidare AirPlay con DIAL"

airplay, DIAL, netflix, youtube

© 2013 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti