Workflow per iPad: gestire operazioni complesse e routinarie in un solo tap!

Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:
7

Chi utilizza un iPad per lavorare, si sarà probabilmente reso conto che ogni giorno compie una serie di operazioni molto simili tra loro. Purtroppo non ci sono, al momento, possibilità di programmazione “in proprio” delle applicazioni come accade su un computer, e questo significa che le operazioni vanno eseguite una ad una.

Ad esempio, se lavoro nel campo della finanza e voglio valutare il valore dei dollari in euro, quindi confrontarlo con quello del mese prima, devo compiere le operazioni in modo autonomo e passo per passo, magari utilizzando app diverse.

Con Workflow questo problema si risolve, per una delle migliori app comparse su App Store negli ultimi tempi. Workflow consente di concatenare una serie di operazioni semplici per creare una singola operazione complessa, quindi eseguirla semplicemente aprendo l’app e toccando il comando apposito che abbiamo creato.

Un esempio? Nello screen che ho postato in alto, all’inizio dell’articolo, viene scelta una foto dal rullino fotografico, quindi viene caricata su Dropbox. L’app estrae quindi il link una volta terminato l’upload, e lo copia sugli appunti. In questo modo, quando abbiamo scelto la foto avremo già il link disponibile negli appunti. Saltando una serie di passaggi potremo incollare in una mail, o in un messaggio, il link all’immagine e inviarlo a chi vogliamo.

Nell’app sono incluse una cinquantina di operazioni base, che derivano da una serie di applicazioni compatibili tra cui quelle già installate in iOS: le combinazioni, come capirete sicuramente, sono tantissime e permettono di fare praticamente qualsiasi cosa, è sufficiente individuare ciò che, di normale, facciamo tutti i giorni a mano.

Peraltro si potrebbe obiettare che ogni volta dobbiamo aprire l’app, quindi si tratta comunque di un passaggio in più: questo non è vero, perché per ogni operazione possiamo creare un’icona sulla home dell’iPad, quindi semplicemente aprendola avvieremo l’operazione. Possiamo creare tante icone per quante operazioni vogliamo compiere.

Una possibilità di personalizzazione che difficilmente riusciamo a trovare sui dispositivi iOS.

Workflow (AppStore Link)
Workflow
Produttività, Utility
Voto in App Store: 4.5 / 5 (231 voti totali)
gratisScarica da App Store

 


Ti piace questo articolo? Aiutaci a crescere con un like:

7 commenti dal blog

  1. […] Parlo al passato ma dovrei parlare al presente, perché l’app, che vi avevamo presentato qualche anno fa e che è sempre migliorata con il tempo, al momento è ancora su App […]

  2. […] infatti Workflow, applicazione da poco acquisita da Apple, è possibile creare un automatismo che permette proprio […]

  3. […] riuscire a metterlo in pratica c’è bisogno dell’applicazione Workflow, che è gratuita e consente di eseguire azioni complesse sul nostro dispositivo; fatto questo, è […]

  4. […] poter utilizzare il sistema è necessaria l’app Workflow, che implementa vari sistemi automatizzati per la gestione di operazioni complesse; in effetti, […]

  5. […] alto; per questo andiamo a vedere come inserirlo, senza app esterne e in modo automatico, tramite l’app Workflow, che consente di automatizzare alcune […]

  6. […] fare questa operazione è necessario Workflow installato, che è l’app che permette di eseguire azioni avanzate all’interno del nostro […]

  7. […] per iPad, di cui tra l’altro abbiamo già parlato diverse volte sulle nostre pagine, è Workflow, che permette di eseguire azioni personalizzate a partire da moltissime app per […]

Commenta l'articolo!

Scrivi la tua opinione riguardo l'articolo "Workflow per iPad: gestire operazioni complesse e routinarie in un solo tap!"

automatismo, operazioni, operazioni conplesse, programmare, workflow

© 2015 iPaddisti.it  -  P.IVA IT10463580018  -  Chi siamo   Pubblicità   Privacy   Contatti